HTC presenta il nuovo Vive Focus Plus con 6 controller DoF

Chi sono io
Tom Chatfield
@tomchatfield
Autore e riferimenti

sommario

  • Vive Focus Plus: HTC vuole competere con Oculus Quest

HTC ha appena svelato il suo nuovo auricolare autonomo per realtà virtuale, il Vive Focus Plus. La differenza con il Focus si trova principalmente nei controller che offrono 6 gradi di libertà.

È oggi che HTC ha appena svelato la nuova versione Plus delle sue cuffie Vive Focus. Questo è un miglioramento dell'auricolare Vive Focus destinato a competere con Oculus Quest prima del suo rilascio. Dal rilascio quasi simultaneo di HTC Vive e Oculus Rift, le due società hanno fatto i conti con l'hardware di realtà virtuale. Nel campo delle cuffie autonome, il Vive Focus è in concorrenza con l'Oculus Go. Dopo l'annuncio del rilascio di Oculus Quest, HTC ha dovuto reagire. Questo auricolare autonomo è anche molto orientato verso le aziende.



Vive Focus Plus: HTC vuole competere con Oculus Quest

Ci sono poche differenze tra l'auricolare autonomo Vive Focus e la versione Plus. Le caratteristiche tecniche sono simili tranne che per alcuni fori nello scafo destinati al passaggio degli ultrasuoni e ergonomia ottimizzata per fornire più comfort. È ovviamente a livello dei controllori che si fa la differenza.

Mentre il suo anziano offre solo controller che offrono 3 gradi di libertà (3 DoF in inglese), Vive Focus Plus è dotato di controller che consentono 6 gradi di libertà. Questa differenza consente un potenziale di interazione molto migliore. Questi controller sono stati presentati lo scorso ottobre. L'azienda taiwanese approfitterà del MWC 2019 per dimostrare le sue nuove cuffie. Dovremo aspettare fino al secondo trimestre per la commercializzazione di questo casco che si rivolge principalmente a un pubblico professionale.





Aggiungi un commento di HTC presenta il nuovo Vive Focus Plus con 6 controller DoF
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.