[Test] Ultrawings VR - Un simulatore di volo divertente e accessibile su Oculus Rift, HTC Vive e Gear VR

Chi sono io
Steven L. Kent
@stevenlkent
Autore e riferimenti

sommario

  • Trama di Ultrawings VR: gioca nei panni di un giovane pilota in un arcipelago tropicale
  • Gameplay VR di Ultrawings: un simulatore di volo VR accessibile ma tecnico
  • Durata di vita di Ultrawings VR: una durata decente ma un po 'ripetitiva
  • Grafica e colonna sonora di Ultrawings VR: grafica colorata ma tecnicamente un po 'debole
  • Immersione di Ultrawings VR: un'esperienza molto coinvolgente in prima persona
  • Comfort di Ultrawings VR: un'esperienza confortevole finché non ti senti stordito
  • Ultrawings VR contro la concorrenza
  • Conclusione del test Ultrawings VR
    • Punti buoni
    • Punti negativi

Modalità di gioco: 1 giocatore
disponibilità : Luglio 2017
Prezzo : 24,99€
Sviluppatore: Bit Planet Games
Genere del gioco: Simulatore di volo
Compatibilità: Eye Kit, sì Motorola, Samsung Gear VR
Testato su: Oculus Rift



Trama di Ultrawings VR: gioca nei panni di un giovane pilota in un arcipelago tropicale

In Ultrawings VR, il giocatore interpreta un giovane pilota in un arcipelago tropicale. All'inizio del gioco il giocatore deve superare il suo primo volo, per poi compiere diverse missioni. Ogni missione completata gli farà guadagnare un po 'di soldi, che potrà poi spendere acquistando aeroporti all'interno dell'arcipelago. Il titolo, tuttavia, è chiaramente arcade oriented e lo scenario non si basa sul realismo. Così, ti ritroverai presto a far scoppiare palloncini lanciando freccette mentre pilota il tuo piccolo aereo ...

Ulteriori informazioni sul simulatore di volo

Gameplay VR di Ultrawings: un simulatore di volo VR accessibile ma tecnico

È possibile giocare a Ultrawings con un controller, ma il gameplay è molto più interessante utilizzando i controller di rilevamento del movimento Oculus Touch o Vive Wands. Questi controller consentono di utilizzare direttamente le mani in modo realistico per controllare il velivolo e migliorare notevolmente la sensazione di immersione. Prima di ogni decollo il giocatore dovrà avviare il motore premendo il pulsante rosso alla sua sinistra, attivare l'interruttore alla sua destra, cambiare marcia e infine decollare tirando la levetta. Una volta in aria, l'obiettivo è orientare correttamente lo stick per andare nella giusta direzione. La manipolazione è piuttosto sensibile e il minimo movimento improvviso invierà il dispositivo in tutte le direzioni. Nonostante tutto, il gioco rimane meno tecnico e più accessibile di un realistico simulatore di volo.



Dopo il primo volo, che funge anche da tutorial, vengono offerti diversi tipi di missioni. Il joueur devra par exemple passer au travers de séries d'anneaux, éclater des ballons en lançant des fléchettes, ou encore livrer des chargements en atterrissant à un endroit précis, tout en faisant attention à ne pas trop basculer sous peine de faire tomber le colis dans mare. Nonostante una certa varietà di missioni, purtroppo abbiamo rapidamente l'impressione di girare in tondo, soprattutto perché la questione delle missioni non è delle più entusiasmanti. Ogni missione porta denaro e il denaro ti permette di acquistare aeroporti, ma è assolutamente inutile ...

Durata di vita di Ultrawings VR: una durata decente ma un po 'ripetitiva

La La durata di vita di Ultrawings VR è molto buona, con una serie di missioni da completare. Sfortunatamente la ripetitività e la mancanza di rigiocabilità riducono questa durata. L'impressione di girare in tondo può dissuadere i meno perseveranti.

Nota che lo è possibile sbloccare tre diversi aerei, ognuno con i propri vantaggi e punti deboli. Ogni aereo varia in termini di velocità e manovrabilità. Sarà quindi possibile rifare le missioni con aerei diversi, ma l'interesse resta relativamente basso.

Grafica e colonna sonora di Ultrawings VR: grafica colorata ma tecnicamente un po 'debole

Gli La grafica di Ultrawings VR è molto "cartoonish", colorata e chiaramente non mira al realismo. Questa scelta estetica è piuttosto piacevole, ma ci dispiace un aspetto tecnico piuttosto debole. Il titolo si svolge in un ambiente tropicale, ma i set mancano di luminosità.


Tuttavia, l'elevata distanza di visione consente di ammirare le diverse isole dell'arcipelago dall'alto, il che ti incoraggia a prenderti il ​​tempo per librarti nell'aria per qualche istante, il tempo per contemplare i dintorni. Anche la colonna sonora con accenti jazz è molto gioviale, e anche gli effetti sonori ricordano quelli di un cartone animato.


Immersione di Ultrawings VR: un'esperienza molto coinvolgente in prima persona

Nonostante la sua grafica non realistica, Ultrawings offre un'ottima sensazione di immersione. La visuale in prima persona e i controller di rilevamento del movimento ti fanno davvero sentire come se fossi sull'aereo. Inoltre, la maneggevolezza rimane tecnica e quindi spinge il giocatore a dare il massimo per portare a termine la propria missione. Quando lo schianto è imminente, la sensazione di immersione raggiunge il suo apice.

Comfort di Ultrawings VR: un'esperienza confortevole finché non ti senti stordito

Come in un vero aereo eseguire loop e altre figure acrobatiche può farti venire rapidamente la nausea. È quindi necessario guidare in modo fluido e preciso per vivere un'esperienza confortevole.

Ultrawings VR non pone a priori un problema di cinetosi. Tuttavia, le persone che soffrono di mal d'aria o vertigini quando salgono a bordo di un aereo nella vita reale probabilmente sperimenteranno lo stesso problema nel gioco.

Ultrawings VR contro la concorrenza

Ultrawings VR è significativamente meno tecnico e realistico rispetto ai simulatori di volo in realtà virtuale più tradizionali come Areofly FS 2 o DCS World. I fan della simulazione pura e dura saranno quindi forse delusi dal lato arcade del titolo.


Tuttavia, attualmente è il solo simulatore di volo VR compatibile con controller di rilevamento del movimentoe questi controller aumentano la sensazione di immersione e il realismo del pilotaggio. Il gioco ha quindi qualcosa da attirare gli utenti esperti. I principianti, da parte loro, saranno deliziati dal lato divertente e accessibile del gioco.

Conclusione del test Ultrawings VR

Se sogni controlla un aereo in realtà virtuale ma non sei molto esperto, Ultrawings VR si presenta come un compromesso ideale. Accessibile ai principianti, ma abbastanza tecnico da attrarre giocatori esperti, questo divertente titolo promette poche ore di intrattenimento per tutti. La manovrabilità con i controller di rilevamento del movimento offre eccellenti sensazioni di immersione. Infatti, nonostante una durata leggermente leggera e una mancanza di varietà di missioni, l'esperienza rimane molto piacevole.


Punti buoni

  • Un simulatore di volo accessibile e tecnico
  • Grafica gradevole
  • Compatibilità con Oculus Touch / Vive Wands

Punti negativi

  • Grafica tecnicamente obsoleta
  • La stanchezza può iniziare rapidamente

7.4

Scenario: Nessuno scenario, ma un'atmosfera unica.


Giocabilità:Gameplay competitivo sportivo e intenso.


Tutta la vita : Una durata pressoché illimitata secondo l'entusiasmo di ciascuno.


Grafica e colonna sonora: Grafica molto bella per un gioco PSVR.


Immersione: Un'esperienza fisicamente intensa e molto coinvolgente.


Confort: Un'esperienza confortevole nonostante le preoccupazioni di monitoraggio.


Puoi essere il primo!

Aggiungi un commento di [Test] Ultrawings VR - Un simulatore di volo divertente e accessibile su Oculus Rift, HTC Vive e Gear VR
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.