Blade & Sorcery: finalmente combattimenti realistici con i coltelli in VR

Blade & Sorcery: finalmente combattimenti realistici con i coltelli in VR

sommario

Esistono già molti videogiochi di realtà virtuale che offrono combattimenti con il coltello: Bethesda, o il gioco di combattimento dei gladiatori. Purtroppo, tutti questi giochi mancano gravemente di realismo.

Invece di una spada pesante, sembra di tenere in mano un'asta di gomma o un palloncino. Inoltre, l'impatto è lo stesso indipendentemente dalla potenza e dall'ampiezza del colpo: puoi tagliare un tronco d'albero toccandolo al rallentatore senza guadagnare slancio. Necessariamente, la sensazione di immersione è notevolmente ridotta.



Con il suo gioco, tuttavia, lo sviluppatore indipendente WarpFrog intende affrontare questo importante problema di realtà virtuale. In questo gioco i combattimenti con i coltelli riguardano tutto il realismo. Gli oggetti hanno un peso soggetto ai pesi della fisica, proprio come i corpi delle creature.

Le collisioni sono governate da "hitbox" molto sottili (maschere di collisione) per evitare impatti grossolani. Inoltre, le spade sono in grado di penetrare nei materiali più morbidi e persino deviare i proiettili. Al lancio saranno disponibili otto armi a lama: spade, pugnali, scudi, asce, lance e arco.

Blade & Sorcery: combattimenti con il coltello regolati dalle leggi della fisica

Anche se i combattimenti sono realistici, il gioco dà il posto d'onore anche alla fantasia. Quindi i giocatori sarà anche in grado di combattere usando la magia. Tre incantesimi saranno offerti all'uscita del titolo: rallentamento del tempo, fulmini e telecinesi. Sarà inoltre possibile muoversi liberamente, saltare, correre e calciare.


Saranno offerte tre diverse mappe: casa, arena e rovine. Gli archetipi nemici saranno anche tre in numero con combattenti, ranger e maghi. Sarà possibile personalizzare il proprio avatar e persino modificare il gioco in tutte le direzioni. Tuttavia, il gioco verrà lanciato per la prima volta in accesso anticipato e non ci sarà una trama o obiettivi specifici da raggiungere per primi.


In ogni caso, i combattimenti lancinanti realistici dovrebbero entusiasmare molti fan della realtà virtuale. Noi tuttavia rimpiangere l'assenza di una modalità multiplayer. Sarà quindi possibile affrontare solo personaggi controllati dal computer.


Blade and Sorcery sarà disponibile in Early Access su Steam durante il mese di dicembre 2018. Sarà compatibile con i visori Oculus Rift, HTC Vive e Windows Mixed Reality VR. Successivamente, lo sviluppatore prevede di aggiungere più mappe, nuove armi e consentire ai modder di creare modalità di gioco. A seconda del successo del gioco, l'accesso anticipato durerà tra sei mesi e due anni.




Aggiungi un commento di Blade & Sorcery: finalmente combattimenti realistici con i coltelli in VR
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.

End of content

No more pages to load