Confronto dei migliori PC VR 2020: prezzo, recensioni, caratteristiche, quale acquistare?


sommario

  • Scelta dell'editore: Alienware Aurora
  • Il più economico: CYBERPOWERPC Gamer Xtreme VR
  • Acer Predator G6: il miglior design
  • ASUS G11CD Gaming Desktop
  • La selezione Dell: Dell XPS 8900 SE
  • dell-xps-8900-se
  • GUIDA ALL'ACQUISTO DEL COMPUTER VR READY
  • Il prezzo della VR
  • Configurazione minima PC VR Ready
  • PC VR Ready: quale fascia di prezzo scegliere?
  • Design e miglioramenti
  • Dovremmo acquistare un computer pronto per la realtà virtuale ora o aspettare ancora un po '?
  • Parametri di riferimento

Vuoi iniziare nella realtà virtuale e investire in un visore Oculus Rift o HTC Vive? Avrai bisogno di un computer degno di questo nome, abbastanza potente da eseguire applicazioni e giochi VR. Scopri come scegliere un PC VR Ready e guarda il nostro confronto tra i migliori modelli disponibili sul mercato.



processore:
Carta grafica :
RAM: 16Go DDR4
Disco rigido: SSD 256 Go / HDD 1A
Prezzo : A partire da 1 euro

processore: Intel Core i5 2.8 GHz
Carta grafica : AMD Radeon RX 480
RAM : 8Go DDR4
Disco rigido: HDD 1: fino a 7200 giri / min
Prezzo : Da 600 euro

Acer Predator G6: il miglior design

Questo computer Acer ha la stessa configurazione e lo stesso prezzo del Lenovo Y900. Si distingue per un design rapido e robusto, la cui parte anteriore offre libero accesso al disco rigido. Al contrario, i pannelli laterali richiedono un cacciavite per essere aperti. Un pulsante turbo rosso attiva una funzione software per l'overclock del processore. La macchina viene fornita con la tastiera e il mouse Steel Series.



processore: Intel Core i7 6700K 4GHz
Carta grafica : Nvidia GeForce GTX 980 4Go
RAM: 16Go DDR4 SDRAM 2133MHz
Disco rigido: SSD 256 Go + HDD 2 a 7200 RPM
Prezzo : A partir de 1 600 euro

Il miglior PC VR ready di Asus a un prezzo basso: ASUS G11CD-WB51

s potente del CYBERPOWERPC Gamer Xtreme VR, ASUS G11CD-WB51 è per te. I setup partono da circa $ 850, ma non esaurirai le prestazioni per questo prezzo. Nessun problema nell'esecuzione di tutti i giochi VR attualmente disponibili.

processore: Intel Core i7-6700K OC 4,7GHz
Carta grafica : GeForce GTX 1060
RAM: 8Go DDR4 SDRAM 2133MHz
Disco rigido: HDD 1A
Prezzo : Da 850 euro

La selezione Dell: Dell XPS 8900 SE

 

Questo computer è uno di quelli scelti da Oculus per accompagnare il suo visore Rift. Ha un processore Core i5 e una scheda grafica Nvidia 970. La macchina offre quindi la configurazione minima richiesta per far funzionare il Rift. Il suo design non è molto attraente e non è incorporato alcun sistema di raffreddamento a liquido. Nonostante tutto, il suo prezzo è abbordabile e consente ai giochi attualmente offerti su Oculus Store di funzionare perfettamente.

processore: Intel Core i5-6400 2,7GHz
Carta grafica : Nvidia GeForce GTX 970 4Go
RAM: 8Go DDR4 SDRAM 2133MHz
Disco rigido: HDD 1: fino a 7200 giri / min
Prezzo : A partire da 1 €


GUIDA ALL'ACQUISTO DEL COMPUTER VR READY

Per utilizzare visori per realtà virtuale come Oculus Rift o HTC Vive, è necessario investire in un computer potente. Per funzionare correttamente e senza latenza, questi dispositivi richiedono una configurazione potente.


Il prezzo della VR

La realtà virtuale su pc Ã¨ quindi, attualmente, a tempo libero costosoPC predisposti per la realtà virtuale (compatibile con cuffie per realtà virtuale) a partire da circa € 750.

Contiamo anche tre tipi di configurazione VR Ready : di base (a partire da 750 €), progresso (da 1200 €) e Oro (a partire da 2200 €). Per fortuna, Le configurazioni di base VR Ready sono sufficienti per eseguire la realtà virtuale in buone condizioni. Le configurazioni avanzate assicurano che il computer funzionerà bene per le generazioni future. Infine, le configurazioni Gold offrono prestazioni estreme e consentono persino SLI / Crossfire.

Configurazione minima PC VR Ready

Per laOculus Rift, la configurazione minima richiesto è un file computer con Windows 7 SP1 a 64 bit, una scheda grafica NVIDIA GTX 970 / AMD R9 290, un processore Intel i5-45908 GB di RAM, un HDMI 1.33 porte USB 3.0 e porta USB 2.0.

per HTC Vive, la configurazione minima richiesto è un computer in esecuzione Di Windows 7 SP1, una scheda grafica NVIDIA GTX 970 / AMD 290, un processore Intel I5-4590 / AMD FX 8350 o più alto, Vai alla RAM, produzione HDMI 1.4 / DisplayPort 1.2, E un porta USB 2.0.


Per questi due caschi, la configurazione minima dovrebbe essere in grado di mantenere una frequenza di aggiornamento di 90 fotogrammi al secondo per ciascun occhio. Anche i PC VR Ready più economici offrono questo livello di prestazioni per la prima generazione di giochi e applicazioni VR. Tuttavia, i giochi futuri potrebbero richiedere una macchina più potente.

PC VR Ready: quale fascia di prezzo scegliere?

Dal suo recente calo dei prezzi nel marzo 2017, il casco Oculus Rift è venduto per 589 euro.. Il HTC Vive nel frattempo è disponibile per 899€. In totale, se parti da zero, conta almeno 1200 € (per un Oculus Rift e un PC VR Ready di base).


Il buon compromesso sembra aggirarsi intorno ai 1500 €. A questo prezzo, sarai in grado di ottenere un PC dotato di un processore I7-6700K, una scheda grafica Nvidia GeForce GTX 980 e spazio su disco sufficiente per i giochi più pesanti.

La linea più alta di macchine di solito ti darà più RAM, una scheda grafica GeForce 980ti, ancora più spazio su disco e altri vantaggi collaterali come un design più bello, una tastiera più ergonomica, parti overcloccate e un servizio clienti personalizzato. La graduale implementazione delle schede Nvidia 1080 cambierà comunque il bilanciamento dei prezzi.

Design e miglioramenti

Oltre al criterio del prezzo, è necessario tenere conto di quello di Design. Ci sono piccola cornicee D 'enormi torri. È quindi opportuno che ognuno scelga un modello in base alle proprie preferenze e allo spazio a disposizione in casa.

Allo stesso modo, alcuni PC sono facilmente aggiornabile e personalizzabile, mentre altri non sono destinati a questo scopo. È ovvio meglio scegliere un modello aggiornabile, in modo da migliora il tuo computer man mano che il mercato della realtà virtuale si evolve. Tuttavia, alcune persone probabilmente non si sentiranno in grado di apportare questi miglioramenti da sole.

Dovremmo acquistare un computer pronto per la realtà virtuale ora o aspettare ancora un po '?

dato che ritmo molto veloce con cui si sta evolvendo il mercato dei PC, e verso il quale probabilmente si evolverà il mercato delle cuffie per realtà virtuale, è importante chiedersi se sia meglio acquistare un computer ora o aspettare la generazione successiva.

Tuttavia, il recente rilascio di Schede grafiche Nvidia GeForce 1080 TI, relativamente conveniente e VR Ready, che alimenta di più PC di nuova generazione, rendono interessante l'acquisto immediato. Le future generazioni di PC VR Ready potrebbero richiedere una scheda grafica più costosa.

Una scelta saggia è optare per un pacchetto che include un PC e un Oculus Rift. Questi bundle sono offerti direttamente da Oculus, mentre l'HTC taiwanese propone anche alcune offerte speciali.

notare che le caratteristiche minime richieste per eseguire Oculus Rift dovrebbero diminuire molto presto. Oculus ha recentemente presentato le tecnologie Asynchonous TImewarp e Asynchronous Spacewarp per compensare la mancanza di frame al secondo su PC meno potenti. Ora tutto ciò di cui hai bisogno è una scheda grafica Nvidia GTX 960, un processore Intel i3-6100 / AMD FX4350 e 8 GB di RAM.

Allo stesso modo, altri auricolari per realtà virtuale arriveranno sul mercato nel tempo. Alcuni competeranno con Rift o Vive e saranno in grado di funzionare su macchine meno potenti. Se i PC VR Ready attualmente ti sembrano troppo cari, potrebbe essere meglio aspettare queste innovazioni.

Parametri di riferimento

Alcuni dei PC presentati in questo confronto sono stati sottoposti a benchmark tradizionali, ma anche a test specifici per la realtà virtuale. Questi test sono offerti da Oculus e Valve. Il test Oculus valuta tutti i componenti di un computer (CPU, GPU, RAM) e determina se è abbastanza potente per la realtà virtuale. Il test Valve, il famoso SteamVR, controlla i componenti ma esegue anche un benchmark grafico simulando la visione stereoscopica di un videogioco in VR.

I PC presentati in questo confronto hanno ricevuto un marchio verde VR Ready dopo il test Oculus. Per quanto riguarda al test SteamVR, a queste macchine è stato assegnato un punteggio compreso tra 6,5 ​​e 11. Un punteggio di 11 rappresenta oggi il meglio del meglio dei PC VR Ready.

 



Aggiungi un commento di Confronto dei migliori PC VR 2020: prezzo, recensioni, caratteristiche, quale acquistare?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.