Il brevetto Warner Bros. mostra il cinema immersivo di domani in realtà mista

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Brevetto Warner Bros. per Mixed Reality Cinema
  • Un brevetto Warner Bros particolarmente promettente

Conosciamo tutti il ​​cinema 3D che dà la sensazione di profondità al film proiettato sullo schermo. Conosciamo anche il cinema 3D ea 360 gradi che può essere visto con un auricolare per realtà virtuale o gli effetti ologramma che gli occhiali per realtà aumentata come quelli di Hololens consentono ad esempio. Warner Bros. propone, in un brevetto innovativo, di combinare tutto questo per ottenere film totalmente immersivi e differenti.



Brevetto Warner Bros. per Mixed Reality Cinema

Warner Bros., la sussidiaria di Time Warner dedicata alle produzioni cinematografiche e alla distribuzione cinematografica, ha presentato il 13 aprile a brevetto per il cinema immersivo alimentato dalla realtà mista. Si applica la tecnologia che funziona con un computer e descritta nel brevetto sia per i cinema che per l'home cinema. Questo brevetto potrebbe sconvolgere il modo in cui guardiamo i film e già mettere da parte il cinema 3D che esiste solo da pochi anni.

La tecnologia descritta nel brevetto depositato dalla Warner Bros utilizza ancora uno schermo cinematografico ma anche diversi dispositivi di output gestiti da un sistema centrale per creare una realtà mista. L'utente dovrà comunque utilizzare occhiali per realtà aumentata per poter percepire gli elementi immersivi in ​​3D nel suo ambiente. Infine, l'utente vedrà il suo film sullo schermo e verranno aggiunti ulteriori elementi intorno a lui e anche fuori dallo schermo. La prospettiva sarà anche diversa a seconda di dove si trova lo spettatore. Un'esperienza diversa per ogni spettatore.


Un brevetto Warner Bros particolarmente promettente

L'esperimento presentato nel brevetto depositato dalla Warner Bros. sembra molto promettente e potrebbe cambiare profondamente il modo in cui guardiamo un film ma anche per fare lungometraggi. Questo tipo di cinema non sarà solo in 3D, ma anche totalmente immersivo poiché gli elementi possono apparire fuori dallo schermo.



Immagina la reazione degli spettatori quando vedono un drago avvicinarsi di lato fuori dallo schermo o un mostro apparire alle tue spalle quando guardi un film dell'orrore ... Il cinema di domani rischia di essere più reale che mai! È possibile visualizzare il brevetto depositato dalla Warner Bros qui.



Aggiungi un commento di Il brevetto Warner Bros. mostra il cinema immersivo di domani in realtà mista
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.